Gli Anziani

Die Ältesten & Vermittler universeller Weisheiten

Aktuelle Zusagen Blumau 2020

Tunka'shila Oyatè-tha-Tacan'sina

 

Ha trascorso molti anni sull'Isola della tartaruga con suo nonno Tunka'shila l'anziano.  Divenne un allievo di suo nonno, il Wicasa Wakan dei Numakaki (Mandan) e conobbe il lato vivo della gente dell'altro lato, "gli antenati". Ha sperimentato in prima persona cosa significa avere la responsabilità della guida spirituale per un popolo. Fu chiamato a fare l'uomo medicina il Wicasa Wakan. Prima che suo nonno iniziasse il suo grande viaggio all'età di 112 anni, gli fu dato l'incarico di tornare in Europa e di creare il cerchio del futuro, Canglesa Takata, sul piano terrestre. Iniziato dagli anziani, gli fu affidato il compito di organizzare questi incontri per Madre Terra nel 2017. 


Dr. Rangimarie Turuki Arikirangi Rose Pere 

Nuova Zelanda

 

Dr. Rangimarie Turuki Arikirangi Rose Pere è un' Anziana e Maestra di Saggezza, un Tohuna Tipua (Seminatrice dei semi sacri della conoscenza e custode dei segreti) che è molto legata ai Kahuna delle Hawaii. Nata da un antico lignaggio Maori, le fu dimostrato che sarebbe stata l'ultima Tohuna Tipua della sua stirpe. Come bisnonna e anziana mantiene lo spirito di unità, pace, amore, gioia e verità con tutto il creato. Vuole aiutare le persone a ricordare chi sono veramente, sia come esseri celesti che come esseri terreni. La sua base di conoscenze risale a oltre 12.000 anni fa fino alle Hawaiiki (conosciuto anche come Mu). Ha anche fatto ricerche su antichi insegnamenti negli Stati Uniti, nel Mediterraneo, nel Medio Oriente, in Gran Bretagna, in Asia orientale e nel Pacifico meridionale. Rose è stata premiata con il massimo riconoscimento dell'Impero britannico per il suo contributo all'istruzione in Nuova Zelanda.

 

 


Robin Youngblood

USA

 

Robin è una nonna e la più anziana della tribù degli Okanagon/Tsalagi nel nord-ovest degli Stati Uniti e da molti anni impara e insegna le tradizioni dei suoi stessi antenati e la saggezza degli anziani siberiani, polinesiani e aborigeni. Viaggia in tutto il mondo come ambasciatrice per essere un ponte tra le culture indigene e quelle moderne. È l'iniziatrice dei consigli delle nonne in vari paesi e ambasciatrice nel Consiglio delle nonne - The Earth Foundation (La Fondazione Terra). Robin è l'autrice del libro: The Path of the White Wolf (Il sentiero del lupo bianco).

 

"Credo che l'unico modo per creare armonia e costruire comunità forti e sane in questi tempi sia quello di adattarsi ai ritmi naturali della Madre Terra attraverso rituali e cerimonie. Dobbiamo ricordare che siamo tutti collegati attraverso la rete della creazione. La mia speranza è che io possa condividere ciò che mi è stato insegnato e che aiuti tutti a ricordare questo legame originale. E così si creerà un nuovo mondo". 


Nancy Andry 

Conneticut, USA 

 

Nonna Nancy ha antenati della tribù degli Algonchini. Segue il Sentiero Rosso fin dall'infanzia e ha imparato da vari anziani. I suoi primi due insegnanti erano della tribù dei Lakota, uno dei quali era un uomo medicina. Una donna di medicina di Ojibwa e una nonna Mi'kmaq l'hanno adottata in seguito. Sta insegnando da molti anni, è una danzatrice del sole e portatrice di pipa. Nella sua comunità è stata chiamata a diventare anziana e nonna. Nonna Nancy è una cantastorie dotata e condivide volentieri le sue conoscenze. Lavora anche con le  Joined Nations of Connecticut, un'organizzazione giovanile e molto altro ancora. Oltre al suo lavoro spirituale, le piacciono i cavalli e la medicina veterinaria. Nancy ha un cuore incredibilmente grande e con la sua allegria porta una meravigliosa energia al nostro grande incontro Aiuta Madre Terra.


Elisabeth Petrussen Rosing 

Groenlandia  

 

Elisabeth è una rappresentante degli anziani della Groenlandia e una danzatrice di tamburo. Suona il tradizionale tamburo groenlandese in un legame palpabilmente profondo con le sue radici e i suoi antenati. I suoi canti formano un ponte di cuori verso i tempi antichissimi. Il contatto con il tamburo è iniziato negli anni '80. Il percorso di Elisabeth è stato quello di disegnare prima i tamburi, poi di dipingerli con l'acrilico, di realizzare sculture di tamburi e infine di costruire i propri tamburi suonabili. Attraverso la sua volontà e la sua dedizione ha imparato a suonare e a ballare. Le piace anche trasmettere questa preziosa abilità ai bambini.


Mamo Ricardo

Colombia

 

Mamo Ricardo è un emissario del popolo di Arhuaco della Sierra Nevada. Questo è un breve messaggio dal punto di vista dei Mamos: "Come discendente della linea materna di Mamos, condivido questo messaggio con tutti voi per trovare un modo di vivere migliore. Rispettiamo le differenze tra le persone, ma per la Madre Terra siamo una cosa sola. Non ci dovrebbe essere nulla tra noi esseri umani per lavorare insieme per proteggere la terra, la santa madre di tutti. Le parole e i progetti possono sembrare belli, ma è molto più bello quando si riflettono nei fatti. Noi Mamos vogliamo essere persone che creano armonia ed equilibrio con l'universo".


Mamo Guney Maku

Colombia

 

Mamo Guney Maku è un emissario del popolo di Arhuaco della Sierra Nevada. Gli Arhuaco, come i Kogi, si considerano i guardiani della terra. Dopo l'arrivo degli spagnoli, i sopravvissuti si ritirarono sulle inaccessibili montagne della Sierra Nevada e vissero qui completamente isolati fino ai tempi moderni. Il compito dei Mamos, i saggi, è di assicurare l'equilibrio a livello spirituale e materiale. Ogni Mamo viene scelto prima della nascita, perché è necessario possedere certe abilità che solo poche persone hanno. Con l'aiuto del suo mentore, inizia una formazione specifica sui segreti della natura e della creazione già nei primi anni di vita, che dura almeno 15-20 anni. Tutti dovrebbero imparare di nuovo a capire e a rispettare la terra.


Anciano Pasal (Chi serve il suo popolo)

Colombia/Germania

 

Anciano Pasal ha viaggiato in molti paesi del mondo. Prima come turista, poi come cercatore, poi come riconoscente, poi i saggi dei popoli gli hanno dato dei nomi: in Africa - mani che curano, in Asia - Swami Prem Apurvam, in Sud America - Pluma blanca e Anciano Pasal.

Nomi che gli insegnano la strada per fare ciò che vive con il cuore. È sempre invitato dagli Anziani, dagli Abuelos, dagli Odi, dai Mamos, dagli Ancianos e dagli Anziani delle Donne dei Popoli della Colombia nei loro mambeos, circulos de palabras, cerimonie.

Le persone che Anciano Pasal incontra, esprimono spesso:

"Grazie per essere qui, che si possano percepire la tua forza e la tua energia!”

 

Il vero nome, però, è SILENZIO che equivale a “essere lì nell'essere”.


Ana Beatrize Perez de Saladin

Colombia

 

Ana Beatrize è una custode delle piante medicinali e una cuoca di talento. Il suo nome spirituale è "Madre Colibrì". Porta avanti la saggezza e la conoscenza della guarigione delle sue antenate, che erano guaritrici e ostetriche indigene. Viene da un popolo che non esiste più. Con la sua natura allegra e vivace e il suo profondo legame con la Madre Terra e con tutto ciò che fornisce, anche la cucina è elevata ad arte spirituale. Molti gruppi grandi e piccoli hanno potuto constatarlo di persona.

Ana Beatrize ora segue la via della medicina insieme al marito Anciano Pasal.


Madre Abuela Blanca

Colombia

 

Abuela Blanca proviene dal popolo Muisca de Suba ed è chiamata la Grande Guardiana delle cerimonie, del canto, dei rituali per la Madre Terra e per il popolo. È un'ostetrica indigena e custode della medicina degli antenati. Insieme alla sua famiglia cura e conserva, un'area sacra, una zona umida. Ogni settimana fanno cerimonie per mantenere questi luoghi sacri protetti e di potere. Abuela Blanca lavora molto con i bambini e fa in modo che la sacra conoscenza degli antenati e della Madre Terra sia trasmessa e vissuta.

È stata invitata a importanti congressi medici in Colombia, Messico, Venezuela. Inoltre è coautrice di diversi libri sulle conoscenze mediche dei suoi antenati. Abuela Blanca lavora anche in un centro medico con particolare attenzione alla prevenzione della tubercolosi.


Shirley Djukurna Krenak

Brasile

 

Shirley è custode della memoria, della lingua, della cultura e delle tradizioni dell'etnia a cui appartiene: i Krenak. Questo è un popolo che era quasi estinto e che ora è riapparso. I Krenak vogliono vivere la forza e la ricchezza della tradizione della civiltà indigena brasiliana.

Con il disastro ambientale del Rio Dulce in Brasile, causato dall'attività mineraria, c'è stata una lotta per la sopravvivenza di questa popolazione. Per le comunità indigene il fiume è sacro: non solo è una fonte di sostentamento indispensabile, ma è anche un luogo di grande importanza per i rituali e le attività quotidiane. Per questo motivo i Krenak, guidati da Shirley e da altri attivisti, si battono da anni per evitare simili disastri ambientali e per garantire che la popolazione delle loro zone possa vivere in sicurezza e che le risorse siano utilizzate con parsimonia.


Ruben Monroe Saufkie Sr.

Hopi, USA

 

Ruben ist ein Hopi aus dem Wasser-Clan und war einer der Organisatoren des H2OPI Water Run 2006. Der H2OPI-Water Run wurde durchgeführt, um das Bewusstsein für unsere Mutter Erde und das Wasser zu erhöhen. Wenn die Menschheit sich nicht um dieses Geschenk für künftige Generationen kümmert, könnte es einen Tag geben, an dem wir es nicht mehr haben. Dann muss die Weltgemeinschaft erkennen, was die Hopi und indigenen Völkern seit jeher lehren: "Wasser ist Leben – Wir kommen aus Wasser und werden ins Wasser als Nebel zurückkehren“, wenn unsere Reise auf der Erde endet. Alle Wasser sind ein heiliges Geschenk des Schöpfers und ein kostbares Geburtsrecht für uns Lebewesen. Alle Gewässer sind Teil eines einzigartigen Netzwerks von Leben – die großen Ozeane und Meere, das gefrorene Wasser und die Gletscher, das kosmische Meer, aus dem Wolken, Schnee und Regen geboren werden, die die Pflanzen, Tiere, Vögel, Fische, Insekten, Reptilien und die Menschheit nähren.


Asha Andrasdottir Lakebrink

Paesi Bassi

 

Asha è una custode di saggezza della Madre Terra, donna medicina, narratrice e Volva (sciamana femminile e veggente degli antichi nordici). Le sue radici sono in Islanda, Norvegia e nelle isole scozzesi di Iona e Staffa. Le viene chiesto di celebrare cerimonie in molti eventi internazionali. La sua vocazione è quella di onorare lo spazio sacro dell'energia femminile anche attraverso la danza e il canto. L'elemento acqua è molto importante nella sua intenzione di andare alle nostre radici e di connetterci alla conoscenza dei nostri antenati. Durante la Rainbow Peace Dance ci si può collegare a livello profondo con la danza primordiale degli antenati eurasiatici, che erano in completa armonia con gli elementi e con tutta la vita sulla Madre Terra.


 

Isabella und Matthias Walter

Germania 

 

Matthias incontrò il suo maestro nativo dell'America del Nord all'età di 22 anni, che, dopo 11 anni di formazione, lo invitò al rituale più forte e sacro dei nativi: la Danza del Sole. In quell’occasione riceve la visione di creare un movimento per la pace - la fondazione dell'albero della pace.

Isabella ha accompagnato Matthias alla Danza del Sole nel 2009 e ha riconosciuto lì che la fondazione dell'albero della pace è il loro compito comune. Attraverso i suoi numerosi viaggi e il suo lavoro con i bambini difficili da educare, è il suo desiderio di avvicinare la pace ai bambini.

La visione della fondazione dell'albero della pace  è quella di piantare alberi della pace in tutto il mondo per rafforzare il legame con l'intero creato, la natura, gli animali, gli alberi e tra le persone e contribuire alla pace. La conoscenza delle vie e delle possibilità della pace dovrebbe essere resa consapevole al maggior numero possibile di persone, aprendo così le porte ad un nuovo apprezzamento comune. 

Nel 2019 un albero della pace è stato piantato insieme a Bad Blumau. Matthias si unirà a noi nel 2020 per una meditazione sull'albero della pace, in modo che la rete degli alberi della pace sia ancora più potente.


Pedro Pablo Chuc Pech

Messico

 

Pedro Pablo Chuc Pech è un Maya dello Yucatan ed è membro del Consiglio continentale degli anziani indigeni e dei leader spirituali dal 1995. È stato insegnante e segretario della pubblica istruzione in Messico. È anche coautore di libri spagnoli maya per i bambini della scuola elementare. Pedro Pablo Chuc Pech ha tenuto conferenze in Germania, Spagna, Francia e Colombia. Guida gruppi per trasmettere la conoscenza Maya nel suo paese e lavora in un centro culturale Maya. L'attenzione si concentra sulla conoscenza trasmessa della matematica sacra e sulla scrittura dei geroglifici, nonché sulla lettura e scrittura di opere in lingua maya.


Jipijapa

Ecuador

 

 JipiJapa è in linea diretta l'uomo di medicina di famiglia nella tradizione di XipiXapa Caraquis dall'Ecuador. Il suo nome si riferisce al luogo di origine e alla sua stirpe. Jipijapa fu incaricato di portare in Europa la medicina tradizionale della sua patria, l’Ecuador. A questo scopo è stato incaricato da Taita Marcos Bosques, la direttrice spirituale del Santo Fuoco del Cammino Rosso in Ecuador. Dirige il Temazcal (capanna del sudore), è un intenditore di piante medicinali e offre trattamenti energetici di pulizia e cura. È anche membro del cerchio della saggezza dell'Unione delle Tradizioni Ancestrali.

 


Peter Strauß

Germania

 

Peter Strauß ha trascorso il maggior tempo possibile nella natura durante la sua infanzia. Dopo aver studiato e lavorato in tutti i tipi di professioni, tra cui quella di pastore, vetraio e artista freelance, Peter ha iniziato il suo percorso spirituale insieme al Groenlander Angaangaq Angakkorsuaq. Da allora è cresciuto anche il suo laboratorio TULUKKAP ANERSAAVA per oggetti cerimoniali. TULUKKAP ANERSAAVA è groenlandese e significa Spirito del Corvo. Il rispetto per Madre Terra e per gli spiriti degli animali, delle piante e delle pietre è particolarmente importante per Peter e si esprime nel suo lavoro artistico.


Elisabeth Araujo

El Salvador

 

Nonna Elisabeth Araujo è nata e cresciuta a El Salvador. È una maestra di saggezza nella tradizione dei Maya. Nel suo modo caldo e compassionevole, attraversa tutti i confini culturali e tocca così le persone nei suoi numerosi viaggi in tutto il mondo. Ovunque sia invitata, Elisabetta porta armonia ed equilibrio alla Madre Terra attraverso le sue cerimonie e la sua partecipazione al Consiglio degli Anziani. Il suo spirito gentile e la sua chiara intenzione creano un'atmosfera di accettazione, amore e tolleranza. Elisabetta viene iniziata alle tradizionali cerimonie di guarigione con il fuoco sacro dei Maya e conduce viaggi spirituali verso i luoghi santi.

 

 


Ida Ayu Purnamawati

Bali

 

Ida Ayu Purnamawati, o Dayu, proviene da un'antica famiglia di sacerdoti e guaritori indù di Klungkung sull'isola indonesiana di Bali. Già nella sua giovinezza Dayu aveva un profondo desiderio di meditazione quotidiana e di yoga. Insegna tutto questo in un centro spirituale nel nord di Bali. Dayu vive una modesta vita di compassione e devozione come sacerdotessa. Una vita sensibile alle esigenze degli altri, con il cuore aperto a tutta la vita. Combina pratica e misticismo, umanità e spiritualità vanno di pari passo. Dayu vive la sua spiritualità nella sua forma più pura come un percorso del cuore per aiutare le persone a diventare pienamente consapevoli di se stesse.


Luis Ricardo Tsakimp

Ecuador

 

Luis Ricardo è un Uwishin Shuar (letteralmente medico tradizionale, sciamano). Gli Shuar vivono nel bacino amazzonico dell'Ecuador. Denominato Uwishin dai suoi padri fin da piccolo, ha studiato per anni con vari sciamani. Questa formazione comprende un anno di isolamento nella foresta per incontrare gli spiriti. Oggi è uno degli sciamani più famosi dell'Ecuador. Per lui è molto importante che le antiche tradizioni del popolo Shuar siano conservate e protette, in Ecuador e in tutto il mondo.

 

Luis Ricardo è membro del Circolo della Saggezza per la protezione delle tradizioni ancestrali.

 

 


Koskanuba – Helmer Twoyoungmen

Morley/Alberta - Canada

 

Helmer è un anziano nel popolo degli Stoney, attore e insegnante.  Koskanuba, come molti dei suoi fratelli e sorelle, ha vissuto il lato spiacevole della gestione dei nativi dell'America del Nord,  soprattutto dei bambini, nella sua infanzia. Questo ha avuto un effetto duraturo su di lui e lo ha condotto attraverso momenti difficili, anche in età adulta. Ha fatto i conti con il suo trauma perdonando davvero. Sperimentiamo Helmer come una persona molto allegra e le sue battute sono quasi leggendarie. Soprattutto quando le cose si fanno troppo serie, si può contare su di lui per fare un'osservazione di allentamento. Insegna la lingua del suo popolo (Nakota) e si impegna a preservare la cultura.


Anita Sanchez Ph.D.

USA

 

Anita wurde in eine Familie im Mittleren Westen geboren, die wirtschaftlich arm, aber reich an mexikanisch-amerikanischen und aztekisch- indianischen Traditionen war. Dr. Sanchez engagiert sich dafür, indigene Weisheit mit dem modernen Leben zu verbinden. Mit ihrem liebevollen Wesen, ihrer Gegenwart und ihrem Wissen inspiriert Anita Menschen auf der ganzen Welt, ihre Gaben zu entdecken und ihnen zu vertrauen. Mit ihrer langjährigen Erfahrung im Coaching für zig tausende globale Führungskräfte ist sie Mitglied des Transformational Leadership Council mit Größen wie Jack Canfield, Marianne Williamson, John Gray, Lisa Nichols und Lynne Twist. Als Vorstandsmitglied der Bioneers und der Pachamama Alliance leitet Anita auch eine jährliche Sommerreise in den ecuadorianischen Amazonas-Regenwald, um die Verbindung zur Natur von den Achuar- und Sapara-Traumkulturstämmen zu erfahren. Anita ist Autorin des internationalen Bestsellers "The Four Sacred Gifts: Indigenous Wisdom for Modern Times" sowie Co-Autorin verschiedener weiterer Bücher.

 

 


Weitere folgen ...